Header image

Magia e l’energia della nostra casa

Di tanto in tanto, purifico le stanze della mia casa, e con lo stesso rituale purifico la mia aura. Oggi vi spiegherò come in modo molto semplice preparo dei piccoli “incensi” per la purificazione della casa. Esistono diversi metodi efficaci per la pulizia energetica. Il rito è molto semplice (deriva dalla tradizione sciamanica nativa). Lo stesso rito lo si può adattare per la  purificazione della propria aura con tre giri in senso orario intorno al proprio corpo.


Preparo dei rametti secchi di salvia e rosmarino colti con amore in un posto con una particolare energia. Io ho colto le mie piante al bosco dei poeti un posto energeticamente frizzante di energia. https://www.facebook.com/BoscodeiPoeti?fref=pb Naturalmente con il permesso dell’artista Lome ho raccolto salvia e rosmarino. I rametti di salvia e rosmarino vanno intrecciati e legati con lo spago. Quando si compie questa operazione è importante avere pensieri positivi, di luce e amore. I rametti si possono anche legare con dei nastri colorati che in quel caso assumeranno un particolare valore a seconda del colore usato. I rametti vanno lasciati essiccare a testa in giù. Una volta essiccati sono pronti per essere usati. Si procede a bruciare la punta e poi si soffia sopra in modo che la fiamma si spegne e rimane il fumo. Quindi con un piatto o con il rametto in una tazza per non rischiare che alcune braci vengano lasciate per la casa con il rischio di un incendio, si procede a purificare prima la nostra aura con tre giri in senso orario e poi si purifica la casa lungo il suo perimetro. In senso orario con il fumo della nostra salvia e rosmarino andremo in ogni angolo facendo dei movimenti rotatori. E’ importante purificare ogni stanza e ogni angolo. Mentre fate questo rito, la vostra intenzione deve essere chiara e determinata. Se preferite per dare ulteriore forza al rituale potete dire ad alta voce la vostra intenzione. Dopo la pulizia ricordare sempre di aprire le finestre per allontanare l’energia negativa liberata. Gli Indiani d’America utilizzavano la salvia per diversi scopi come la guarigione spirituale, le cerimonie e la consacrazione dei loro spazi. La pianta è associata alla direzione dell’ Est. L’ Est è la direzione spirituale della visione sulle origini e le cause di tutte le cose.
 L’ Est è la direzione dove ogni giorno sorge il sole (Alba), dando luce al mondo, chiarezza, innocenza e calore.
 L’ Est è la direzione dell’inizio della vita che nasce e che rinnovandosi nasce nuovamente dopo il buio, la primavera dopo l’inverno. La salvia porta guarigione, prosperità, saggezza, purificazione, denaro. Il rosmarino protegge dalle negatività, benedizione, consacrazione, amore. E’ considerato sacro presso molte civiltà. I rametti di rosmarino venivano bruciati nei templi dell’antica Grecia. Le fumigazioni venivano usate nel medioevo per allontanare gli spiriti maligni. Questa pratica di purificazione che ho appena fatto e raccontato è molto semplice ma è così potente che vi stupirete di quanta energia riesce a smuovere nella vostra vita. A volte può capitare di non riuscire a finire nemmeno la totale purificazione della casa che riceverete una telefonata importante o una persona particolare busserà alla porta della vostra casa. Dopo la purificazione della casa fate un bagno con il sale appena potete. Qui potete leggere come fare questo bagno.

Se farete questo rituale sarò felice di ricevere e pubblicare le vostre testimonianze. So già che riuscirete a stupirmi come sempre. Un abbraccio

Posted by figliadellestelle in Gocce di Energia | magia | natura | novità | rituali | Senza categoria

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>