Header image

Sostanza arancione aliena

ANCHORAGE, Alaska nel villaggio di Kivalina una sostanza color ruggine, ha coperto la laguna.

La sostanza non ha non ha nessun odore strano e si trova in una regione ricca di minerali, sulla costa nord-ovest dell’Alaska, circa 46 km a valle dalla miniera di Red Dog.La strana sostanza arancione, semi-solida, è stata rinvenuta galleggiante nel porto e nei secchi che i residenti utilizzano per la raccolta dell’acqua potabile. Di cosa si tratti, al momento nessuno lo sa. L’unica cosa certa è che “l’invasore alieno” (o “la cosa arancione”) così è stato definito dagli abitanti, è caduto dal cielo con la pioggia sembra. Secondo la Guardia Costiera, che indaga sull’accaduto, potrebbe trattarsi di un’alga.

Oggi dopo alcune ricerche sappiamo che erano spore di un fungo.

Ma che fungo? non si sa!

Gli scienziati non sanno ancora con precisione e ci sono più domande che risposte per ora.

Campioni sono stati inviati all’Università di Fairbanks, in Alaska e al National and Atmosperic Administration Laboratory nel Sud Caroline. Se fosse stata una cosetta da poco conto sarebbero state coinvolte solo le amministrazioni locali, invece sono stati interpellati scienziati e ricercatori che lavorano presso istituti di una certa rilevanza.

Sono in tanti ad attendere delle risposte, che cosa è la sostanza arancione?

 

Posted by figliadellestelle in Senza categoria

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>