Header image

Cambiare il campo magnetico terrestre

Possiamo creare la coerenza nei nostri cuori.
Le emozioni possono cambiare il campo magnetico terrestre.
il cuore produce un campo magnetico molto forte, quando milioni di persone provano lo stesso sentimento, nello stesso tempo, il campo dei loro cuori è così forte che influisce sul campo magnetico che collega tutta la vita sulla terra.
Credo che da altre dimensioni ci vengano inviati cuori per aiutarci in questo, per innescare pace amore guarigione in tutta la terra e la frequenza cambia.
Possiamo scegliere l’amore e ascoltare i messaggi sotto forma di cuore che ci vengono inviati da altre dimensioni
Tutte le cose sono collegate attraverso un campo di energia.
Ognuno nasce parlando il linguaggio del cuore che comunica con questo campo ed è da questo campo che ci vengono inviati messaggi d’amore che ci aiutano a innalzare le vibrazioni.
Spetta a noi leggere e cogliere i messaggi che ci vengono inviati dal cosmo, dalla Creazione Divina.
Tutti i testimoni di OPERAZIONE CUORE, testimoniano con i loro cuori l’amore universale. L’amore divino diventa tangibile, visibile attraverso le testimonianze, attraverso quei cuori e un intensa vibrazione aiuta tutta la terra.

Vinicia Cota scorge un cuore mentre prepara il caffè

Maura&Enrico testimoni d’amore inviano questa bellissima foto della loro gatta. Pinky ha una macchia a forma di cuore sul suo bianco e soffice pelo.

Lazurca Mirela questo meraviglioso cuore è stato trovato da Mirela lungo i torrenti in torno al Casale in Lunigiana, dove attualmente vive Mirela.

qui potete trovare Mirela

Posted by figliadellestelle in Amore - testimoni | Operazione cuore | Senza categoria

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>