Header image

Giuseppina Della Santa testimone di OPERAZIONE CUORE é sommersa di cuori e tutto intorno a lei parla d’amore, sono onde d’amore che arrivano dal cosmo.

Giuseppina scrive :Voltaren emugel premuto sulla mia spalla da mia sorella ieri sera

Mara Capasso testimone di OPERAZIONE CUORE ha inviato cuore, una carta bagnata nel terreno. Osservando attentamente in alto un piccolo cuore sembra abbracciare il grande cuore.

Grazie Mara

Paola per OPERAZIONE CUORE ha inviato un bellissimo dolcissimo cuore che racconta amore e primavera

grazie Paola

Milena Petrovic testimone di OPERAZIONE CUORE, ha inviato altre testimonianze d’amore. Milena è un anima speciale e le giungono spesso segnali d’amore. Un cuore compare sulla cucitura

qui potete trovare Milena: sito https://sites.google.com/site/oltreorizzonte1/my-foto-1/foto-cuori

Grazie Milena

 

 

 

 

Veronica Bonetalli testimone d’amore di OPERAZIONE CUORE ha inviato un cuore, o meglio dei cuori trovati nel pane. Vibrazioni d’amore e pace vengono inviati da altre dimensioni

Grazie Veronica

qui potete trovare Veronica https://www.facebook.com/Mrs.Ravasio?hc_location=stream

 

Giuseppina Della Santa testimone di OPERAZIONE CUORE a Pasqua ha rotto l’uovo e è comparso un bellissimo cuore…

Grazie Giuseppina

poi come per incanto dentro l’uovo trova un altro bellissimo cuore

qui Potete trovare Giuseppina : https://www.facebook.com/giuseppina.dellasanta

 

Graziella Spineto testimone di OPERAZIONE CUORE compare un cuore bianco che ricorda le bolle di sapone in un mare d’amore

grazie Graziella

qui trovate Graziella

https://www.facebook.com/graziella.spineto1

Questa notte l’aurora era rossa ed è un fenomeno molto raro. Questa foto l’ha fatta circa 1 ora fa in Alaska, più precisamente a Fairbanks Marco Togni e Mihoko
Questa notte l’aurora ha raggiunto un indice kp di 6,67 che è davvero tanto.

I vichinghi un tempo credevano che l’aurora era il mitico ponte attraverso il quale le anime dei defunti passavano nell’aldilà.
Gli eschimesi della Groenlandia e del nord del Canada ritenevano invece che esse rappresentassero il regno dei morti. Quando le loro luci cambiavano velocemente voleva dire che dei loro amici stavano provando a mettersi in contatto con i loro familiari in vita. Questo popolo credeva inoltre che fischiando le aurore si sarebbero avvicinate a loro, mentre battendo le mani si sarebbero allontanante.Per i lapponi infine l’aurora boreale era un fenomeno potente e spaventoso. Indicava infatti la presenza di messaggeri di Dio, creature da rispettare e temere.Credevano che gesti come fischiare, agitare fazzoletti o far tintinnare campanelli spingessero l’aurora ad attaccare i trasgressori. qui trovate Marco https://www.facebook.com/MarcoTogni.it?fref=pb e anche qui http://www.marcotogni.it/ e qui http://blog.marcotogni.it/


 

Fabiola nuova testimone di OPERAZIONE CUORE ha inviato questo raggiante cuore. I cuori in realtà sono due uno bianco e uno nero in alto sulla sinistra.  in centro un cuore bianco dal quale sembrano partire dei raggi luminosi di luce bianca. Ricorda le immagini sacre. Un sacro raggiante cuore d’amore.

Grazie Fabiola

 

A Graziella Spineto testimone di OPERAZIONE CUORE compare un cuore rosso sul pollice. Guardando la fotografia mi fa venire alla mente l’auotstop, questo modo di viaggiare chiedendo un passaggio. E forse l’amore condurrà Graziella in posti impensabili, la porterà da un posto ad un altro sulla via delle trasformazione.

Grazie Graziella